pesce azzurro

Perché devi iniziare subito a mangiare pesce

Il pesce è più magro e ricco di sostanze nutritive rispetto alla carne

Oggi vi spieghiamo perché il pesce è fondamentale per una corretta alimentazione, oltre ad essere la migliore alternativa al consumo eccessivo di carne.
Il pesce è ricco di proteine, ha un contenuto di grassi e lipidi molto variabile e un contenuto di zuccheri trascurabile. Questo alimento, però, si caratterizza per la presenza di acidi grassi essenziali, i famosi Omega -3 che hanno un ruolo protettivo nella prevenzione delle malattie cardiovascolari e un ruolo antiinfiammatorio naturale, utile nel contrastare l’ipocolesterolemia.

I pesci più magri sono merluzzo e sogliola con meno dell’1% di sostanze grasse; carpa, trota, orata e spigola che contengono dall’1 al 3% di sostanze grasse.

Tra tutti i tipi di pesce elencati, un occhio di riguardo va al Salmone: sebbene la sua carne sia grassa, è particolarmente nutriente, buona fonte di Omega -3, indispensabili per la produzione di colecistochinine, anche note come “molecole spegni fame”. Si consiglia la sua assunzione almeno 2-3 volte a settimana seguendo il buon esempio dei Giapponesi che lo consumano abitualmente in coloratissimi piatti di Sushi.

Leader indiscusso della categoria dei pesci magri è, almeno nel nostro paese, il pesce azzurro. E’ saporito, e presenta concentrazioni invidiabili di omega-tre, fosforo, iodio e ferro; appartengono a questa categoria pesci come le alici o sardine, le sarde e gli sgombri. Per questo motivo, il pesce azzurro può costituire il piatto forte delle nostre tavole anche in quattro occasioni settimanali.

Scopri i nostri prodotti a base di pesce azzurro:

[gmedia id=7]

No votes yet.
Please wait...
No Comments

Post A Comment