Il siciliano sarà siciliano ovunque, per sempre. Questa è una terra che non si scorda, che ti entra talmente tanto nelle viscere che ti contagia; ti corrompe l'anima in modo che tu non riesca a non amarla. Pur odiandola, a volte.