Marzamemi: itinerario turistico per bongustai

Marzamemi è un piccolo borgo incantato che si trova all’estremo sud della Sicilia, a 3 km da Pachino.
Questo nome deriva dall’arabo “Marsà al hamen” che vuol dire Rada delle Tortore, per via dell’abbondanza di questi uccelli nella zona. Marzamemi significa anche “piccolo porto”, proprio perché si trova totalmente immerso nel mare ionio e la sua popolazione si occupa quasi completamente di pesca.

La ricchezza culinaria di Marzamemi deriva infatti dal suo pescato, che mischiato alla creatività della cucina mediterranea dà vita a ricette tipiche del luogo i cui sapori sono irripetibili altrove.
Il gusto del cibo introvabile mischiato alle visioni oniriche suscitate dal piccolo porto regala a chi la visita per la prima volta quella pace e quella gioia che lo spingerà a voler tornare.

Marzamemi è infatti una delle mete preferite dei turisti in estate e degli inguaribili romantici nelle altre stagioni: persino le nuvole diventano rassicuranti quando si tuffano nel mare grigio e nel panorama di un luogo senza tempo, intoccabile nella sua e dal fascino misterioso.

marzamemi

Facciamo un giro…

La Piazza centrale è quella dedicata alla Regina Margherita, con le sue due chiese (la vecchia e la nuova) dedicate entrambe a San Francesco di Paola,  santo patrono della borgata, insieme al prospetto del palazzo del principe di Villadorata (proprietario della borgata).

Piazza regina margherita marzamemi

Piazza Santa Margherita

Costeggiano la piazza le casette dei pescatori, fatte costruire nel ‘600 dal principe di Villadorata per i lavoratori della sua tonnara.

casette dei pescatori marzamemi

Ed eccola qui la tonnara,  che da luogo di pesca adesso diviene suggestivo luogo di scoperta di usi e costumi dei nostri avi. Il panorama che si gusta visitandola è davvero mozzafiato.

tonnara

La Balata rappresenta uno dei due porti naturali, insieme alla Fossa.
All’interno dello spazio Balata, si trovano due fabbricati: la “vecchia fabbrica” dove si produceva il ghiaccio, e la “casa cappuccio” una vecchia abitazione di proprietà del principe di Villadorata.

Isola Piccola si incontra passeggiando per via Marzamemi.
Si trova precisamente di fronte il porto di Marzamemi.
Sull’isolotto si trova un villino color rosso bordeaux di proprietà della famiglia di Raffaele Brancati, medico chirurgo, nativo di Pachino ma trasferitosi a Catania dove, oltre ad esercitare la professione di medico, divenne un accademico all’Università degli Studi di Catania, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia. Nel villino soggiornò ancheVitaliano Brancati, cugino di Raffaele, scrittore e drammaturgo italiano nato a Pachino. Per tale motivo l’isola è nota anche col nome di isolotto Brancati.

isola brancati

E se vi viene fame… venite a trovarci!

Il ristorante Campisi si trova in via Marzamemi, esattamente alle spalle del nostro punto vendita dove potrete portare a casa il sapore dei nostri prodotti in comode conserve.
Non potete venire a Marzamemi senza assaporarne il gusto fino in fondo… vi aspettiamo!

ristorante campisi

Ristorante Campisi – Marzamemi

4.5 su 5 stelle468 recensioni

Per Info e Prenotazioni : 3469420323

No votes yet.
Please wait...
No Comments

Post A Comment