zeppole-crispelle-di-riso

Crispelle siciliane- la ricetta Campisi

Le crispelle siciliane, conosciute anche come zeppole, sono delle palline d’impasto fritte croccanti all’esterno e sofficissime nel cuore.


Le crespelle di riso, dette Crispeddi in siciliano, sono delle frittelle che assumono questo nome, o anche quello di zeppole, per via della superficie increspata che assumono alla fine della frittura. Si tratta di quello che oggi definiremmo “finger food”, termine che a noi che siamo cresciuti quando ancora questi inglesismi non si erano così largamente diffusi fa un po’ sorridere, specie perché dalle nostre parti in Sicilia e in generale in tutto il sud Italia sono diffusissime da tantissimo tempo.
A tal proposito, questo Natale, abbiamo deciso di dedicare una cesta natalizia proprio alle Crispeddi

Crispeddi Campisi

Crispeddi Campisi

Gli ingredienti che troverai nella cesta sono:

Tonno in olio d’olva 300g
Garum 100g
Pesto di tonno del mediterraneo con capperi e peperoncino 220g
Pomodoro ciliegino di Pachino igp semisecco 220g
Sugo pronto al pesce spada 220g
Capperi sottosale 150g
Patè di capperi 220g
Spaghetti  “Maestri Pastai” 500g
Zibibbo “Martinez” 75cl
Marmellata di mandarini 230g
Cioccolato al sale “Bonajuto” 60g
Cioccolato alla mandorla “Don Puglisi” 100g
Pasta di mandorla “Tossani” 200g
Torrone alla mandorla “I dolci sapori dell’etna” 150g
Amaro Unnimaffissu 70cl

Per acquistare questa cesta clicca qui.

Tornando alla ricetta, questa è semplice ma è molto importante seguire i tempi di lievitazione.
Per velocizzare la lievitazione potete mettere la pastella in forno preriscaldato a 30°C coprendo il contenitore di vetro con uno strofinaccio. La pastella è pronta per essere fritta quando avrà raddoppiato il suo volume e la superficie sarà costituita da bolle. Importante è posizionare bene l’acciuga al centro di ogni frittella e coprirla con la pastella in modo tale che rimanga all’interno.

Ricetta: “Crispeddi” – Zeppole

Ingredienti: 

500g di farina
25g di lievito di birra
Olio per friggere
1 pizzico di sale
zucchero q.b.

Preparazione:      

In un contenitore stemperate il lievito con un pò di acqua tiebida, unire la farina, il sale e mescolare con una forchetta aggiungendo acqua tiepida in modo da ottenere una pasta piuttosto morbida ed elastica. Coprite il contenitore e riponetelo in un luogo tiepido e riparato per un’ora e mezza.
Friggete la pasta lievitata prendendola a cucchiaiate e versatela in un tegame con abbondante olio bollente.

Le Zeppole, saranno pronte quando raggiungeranno un colore dorato. Scolate le zeppole dorate in una schiumarola e riponetele su carta assorbente.

No votes yet.
Please wait...
No Comments

Post A Comment